GRECI NEL CUORE


Avevo 9 anni quando nel 1978 vidi la rappresentazione del Dramma Sacro di San Bartolomeo Apostolo nella versione mattutina insieme a mio nonno Antonio Norcia. La versione del 1978, svoltasi accanto alla chiesa della Madonna del Caroseno, mi rapì a tal punto che da allora mi è rimasta dentro. Dal 1978 ad oggi ho "saltato" solo due annualità e precisamente nel 1997 e nel 2005 per impegni professionali. 

Anche quest'anno, dopo 40 anni, sono stato presente in piazza Purgatorio per assistere alla rappresentazione. In quest'ultima versione, con il susseguirsi degli atti e delle scene, ho potuto notare che la recitazione rifletteva "l'invisibilità" in cui Greci si è cacciato. Si, secondo me, Greci sta diventando un paese "invisibile". 

Come possiamo far rinascere il nostro amato paese e cacciarlo dall'invisibilità? Credo che una delle strade da intraprendere per la rinascita di Greci sia la strada della cultura, perché uno dei compiti della cultura é stimolare la crescita del territorio e Greci di cultura ne ha tanta!! 

Il nostro adorato paese ha un passato che non possiamo perdere o cancellare in pochi attimi. È un luogo della memoria per ogni individuo che ci ha vissuto. La storia e le tradizioni di Greci e dei suoi abitanti  non hanno nulla di folcloristico, hanno invece un valore insostituibile: danno plasticità a un concetto, aiutano a superare le difficoltà attraverso la forza dell'esperienza concreta.  Il valore della storia e tradizione di Greci è presunto: non va mai dato per acquisito, ma si deve conciliare con i valori "oggettivi" della società moderna. Bisogna ricreare un rapporto di fiducia  con tutti e dico tutti, dai più giovani fino agli anziani. Ma anche con le istituzioni, che devono percepirci come soggetti capaci e sensibili verso la nostra cultura. Certo in un paese meraviglioso come Greci, bisogna sfatare anche il concetto che chi pensa disturba. 

Concludo citando  una frase del nuovo Sindaco di Greci augurando a Lui e a tutta l'Amministrazione un buon lavoro... GRECI NEL CUORE!! 

Shihemi most vinje ndesa Chrishti ndo! 


0 visualizzazioni